Alpinismo Lento delle prossime Feste Natalizie: Isola Palmaria, il suggerimento di Mangia Trekking

L’associazione Mangia Trekking ha ultimato   in questi giorni, i lavori di piccola manutenzione del verde e raccolta dei rifiuti abbandonati  lungo i sentieri   dell’isola Palmaria. Attività ritenuta necessaria per presentare al meglio le  le bellezze dell’isola Ligure nel Parco di Porto Venere, a coloro che ancora durante le feste natalizie verranno a farle visita. Tra i valori ambientalistici più importanti  della Regione Liguria, sia per le straordinarie   attrattive  naturali, sia per la sua incontaminatezza, l’isola è divenuta oggi il luogo escursionistico, su base annua,  più frequentato della Regione. Così anche in questi giorni, l’associazione MangiaTrekking che da anni cura la manutenzione della rete sentieristica isolana e la sua segnaletica artigianale, ha voluto procedere per presentare al meglio al turista questo luogo, ove i sentieri sembrano veri e propri giardini, e dove la realizzazione di  alcuni  loro tratti, a similitudine di  “gallerie” nel verde, si aprono su scenari meravigliosi dalle Alpi Apuane a Porto Venere, al mare che circonda l’isola.

L’associazione dell’alpinismo lento suggerisce così, anche per smaltire gli eventuali grassi in eccesso, accumulati durante i pranzi delle prossime feste natalizie,  una bella e piacevole  camminata tra i profumi ed i colori dell’isola.

Advertisements
Annunci
Annunci