L’estate porta con sé la voglia di staccare. Di evadere anche solo per un breve periodo. Un’estate di prossimità e di riscoperta del nostro magnifico patrimonio storico, culturale, naturalistico e gastronomico.

Vacanze italiane da vivere all’aperto, distraendovi, recuperando energie positive e godendo delle bellezze che vi circondano.

Ecco, ricominceremo dalla BELLEZZA.

Ed è da qui che Adventure Overland è tornato ad essere operativo e attivo: dalla bellezza di un’Italia minore, segreta, pura, selvaggia e autentica, con itinerari che rispecchiano lo stile e la filosofia di sempre, ovunque nel mondo: trekking immersi nella natura e ricchi di storia, da vivere a passo lento.

La riscoperta dell’Italia inizia dal Lazio, con due weekend lunghi.

 

Lazio: Tuscia sconosciuta

Un trekking alla scoperta della Tuscia sconosciuta con sistemazioni inagriturismo e B&B, attraverso le campagne tipiche di questa zona del nord del Lazio, incastonata tra Toscana e Umbria, fra noccioleti e vigneti, sentierie massi ciclopici in peperino (la pietra lavica tipica dei monti Cimini), traantichi abitati etruschi e preistorici.

Tra le località salienti di questo programma segnaliamo Grotte di Santo Stefano che si raggiunge da Vitorchiano, tipico borgo medievale arrampicato su uno sperone di roccia lavica, la Valle Teverina e i suoi borghi incantati e la Valle del Cunicchio.

Non poteva mancare la visita di Sant’Angelo, “il Paese delle Fiabe”, piccola frazione di Viterbo sperduta e dimenticata nel magnifico scenario rurale della Teverina.

Qui è nato un progetto artistico che vuole far rivivere questo vecchio borgo attraverso la fantasia più genuina. Un itinerario composto principalmente damurales, ma anche installazioni, sculture, bassorilievi, edicole, mosaici con un unico tema: il fantastico, ovvero la favola, il mito e la leggenda, senza dimenticare comunque le radici culturali del luogo e la sua tradizione etrusca, cristiana e agricola.

Dopo una visita dell’antico borgo di Roccalvecce e del Castello Costaguti, questo viaggio si conclude a Celleno Vecchio, il borgo fantasma, dove sorge il suggestivo Castello Orsini, circondato da un fossato, munito di un imponente fortilizio e di una grande torre di guardia.

CHECK IN – Lazio: Tuscia sconosciuta con Overland (4 giorni /3 notti)

Partenze: 16-19 LUGLIO 2020; 10-13 SETTEMBRE 2020

Quota di partecipazione: a partire da Euro 685,00 a persona in camera doppia (per minimo 5 partecipanti; al raggiungimento di 10 partecipanti, accompagnatore Overland)

Quota di partecipazione programma ‘wild’: a partire da Euro 580,00 a persona (nei giorni 2 e 3 pernottamento in campo allestito con tende e cena frugale con prodotti a km 0)

La quota comprende: Accompagnatore Overland dall’Italia oltre i 10 iscritti; guida locale per tutte le giornate di trekking; auto di supporto al seguito; soggiorno in agriturismo o struttura locale di fiducia in camere doppie o triple (comunque per nucleo familiare) con trattamento di mezza pensione (compresa ½ lt di acqua e ¼ di vino della casa); assicurazione medico bagaglio base – obbligatoria; quota di iscrizione.

La quota non comprende: Il viaggio di andata e ritorno per raggiungere la destinazione; eventuali biglietti di ingresso; supplemento singola 70€; bevande ai pasti, oltre quelle indicate; tutto quanto che non espressamente indicato alla voce “la quota comprende”.

Lazio: trekking al lago di Bolsena  

Altro trekking ma questa volta lungo le coste magnifiche e intonse del lago di origine vulcanica di Bolsena, in bilico tra natura e storia, percorrendo la via Francigena ‘al contrario’, da Montefiascone – che raggiungerete dopo la visita di due borghi dei pescatori, Marta e Capodimonte, entrambi adagiati sulle sponde del lago – a Bolsena, attraversando il parco archeologico di Turona, dove vi attende una pausa pranzo campestre.

Da ultimo, un’escursione di defaticamento lungo le spiagge del lago con arrivo a Gradoli, un suggestivo e grazioso borgo, circondato da boschi e da fossati, dove spicca la possente Rocca Farnese.

Durante il percorso sarà possibile fare il bagno e rinfrescarsi perché le acque del lago sono pulite ed estremamente accoglienti.

CHECK IN – Lazio: trekking al lago di Bolsena con Overland (4 giorni /3 notti)

Partenze: 30 LUGLIO-2 AGOSTO 2020; 20–23 AGOSTO 2020

Quota di partecipazione: a partire da Euro 685,00 a persona in camera doppia (per minimo 5 partecipanti; al raggiungimento di 10 partecipanti, accompagnatore Overland)

La quota comprende: Accompagnatore Overland dall’Italia oltre i 10 iscritti; guida locale per tutte le giornate di trekking; auto di supporto al seguito; soggiorno in agriturismo o struttura locale di fiducia in camere doppie o triple (comunque per nucleo familiare) con trattamento di mezza pensione (compresa ½ lt di acqua e ¼ di vino della casa); assicurazione medico bagaglio base – obbligatoria; quota di iscrizione.

La quota non comprende: Il viaggio di andata e ritorno per raggiungere la destinazione; eventuali biglietti di ingresso; supplemento singola 70€; bevande ai pasti, oltre quelle indicate; tutto quanto che non espressamente indicato alla voce “la quota comprende”.