FILETTO – La Mostra Nazionale del Pomodoro approda per la sua settima edizione nel borgo murato di Filetto, dopo le prime tre edizioni di Pontremoli, la quarta e la quinta svolte nel castello malespiniano di Malgrate e la sesta tenuta nel comune di Vernante in provincia di Cuneo.

Questa settima edizione risente naturalmente dei vincoli e delle limitazioni imposti dal Covid 19 ed è quindi in formato ridotto rispetto alle precedenti edizioni ma è comunque un’occasione di riavvio dopo il periodo di confinamento e di conoscenza di varietà di pomodori rare o antiche o interessanti per caratteristiche non usuali e non oggetto di coltivazione industriale.

L’ingresso è libero dalle 10.00 alle 19.00 e ovviamente espositori e visitatori saranno tenuti al rispetto delle normative anti-Covid (uso di mascherina, igienizzazione delle mani, divieto di assembramenti).

 

 

L’evento é organizzato dall’Associazione Diffusione Piante fra Amatori (A.Di.P.A.) aps sezione Lunigiana con il patrocinio del comune di Villafranca in Lunigiana.

A.Di.P.A. APS è un’associazione botanica e di orticoltura, nazionale, rivolta a tutti coloro che si interessano di piante. Ha la sua sede centrale presso l’Orto Botanico di Lucca dove fu fondata nel 1987.

L’Associazione è aconfessionale, apartitica e senza scopo di lucro.

I suoi fini principali sono:

1.- ricerca, diffusione e conservazione di piante coltivate o spontanee, anche rare e/o insolite

2.- promozione di attività utili al raggiungimento di una migliore conoscenza delle piante

3.- tutela e valorizzazione dell’ambiente con particolare riguardo alla flora e alla biodiversità

4.- promozione e divulgazione della cultura, della scienza, dell’arte e della tecnica legate alla botanica

In diverse zone d’Italia esistono sezioni locali che permettono e favoriscono l’incontro fra i soci e i simpatizzanti e la realizzazione di attività legate agli scopi sociali.

La sezione Lunigiana è vocata in particolare alle piante ortive, soprattutto il pomodoro in tutte le sue varietà, e ha realizzato nel tempo diverse attività quali conferenze su temi botanici e mostre, specialmente la Mostra Nazionale del Pomodoro.

A.Di.P.A. Lunigiana sarà presente anche con bustine di semi di piante varie e con materiale illustrativo sull’associazione, sulla storia del pomodoro e sulle metodologie di coltivazione.

I cittadini interessati a far parte dell’associazione potranno nell’occasione sottoscrivere la quota sociale per l’anno 2021.