SARZANA – E’ ai nastri di partenza Match, un ciclo di serate dal vivo nella splendida cornice della Fortezza Firmafede di Sarzana (e in piazza Europa a Spezia) ideato e diretto da Andrea Cerri, direttore artistico del Teatro degli Impavidi,  con racconti, confronti e brani tratti dai più significativi spettacoli dei protagonisti – diversi tra loro per generazione, esperienze, carriere e linguaggi – condotte da giornalisti culturali e trasmesse integralmente in diretta streaming.

Grandi nomi del teatro e del cinema a confronto/scontro con gli artisti più promettenti della scena teatrale nazionale. Match è il nuovo format teatrale prodotto dal Teatro degli Impavidi di Sarzana/Gli Scarti che si ispira – e intende essere un omaggio – all’omonimo programma televisivo, condotto per la RAI da Alberto Arbasino, critico e scrittore, tra i più importanti intellettuali italiani, scomparso lo scorso marzo.

Si parte domenica 9 agosto alle ore 21.30 con l’attore e regista Ivano Marescotti, eccellente interprete della nuova commedia all’italiana e cantore del dialetto romagnolo in dialogo con VicoQuartoMazzini, compagnia pugliese indipendente, per confrontarsi sulla vitalità dei dialetti regionali nel teatro contemporaneo in una serata intitolata “lingue e linguacce” (arbitra Livia Grossi, giornalista del Corriere della Sera)