LERICI – Tornano a Lerici, in una nuova chiave, i grandi appuntamenti con l’estate.

Si parte con Lerici Live, la rassegna che ogni anno porta in piazza San Giorgio, su un palco naturale sospeso tra cielo e mare, i grandi interpreti della scena italiana. Quest’anno l’iniziativa, oltre che ai piedi del Castello di Lerici, si svolgerà anche nella nuova e suggestiva piazza Brusacà di San Terenzo, al cospetto del Castello di San Terenzo.

Tre gli eventi in programma, quest’anno completamente gratuiti.

Si parte venerdì 21 agosto in piazza San Giorgio con la serata “Omaggio a Mina”, il concerto che ripercorrerà i grandi successi della più famosa e celebrata artista della canzone italiana e quelli di autori di cui Mina ha reinterpretato i grandi classici, da Modugno a Battisti passando per Carosone. Sul palco la voce di Chiara Galeotti, accompagnata da Lorenzo Bertelloni al piano, Lorenzo Pitanti alla chitarra e Jonathan Tenerini alla batteria.

Si prosegue domenica 23 agosto, in piazza Brusacà, con una serata dedicata a De André. I contrasti delle sue dolci melodie e dure parole saranno celebrati in un appuntamento che ripercorrerà tutte le sue più celebri canzoni. La voce di Pietro Sinigaglia sarà accompagnata da Gloria Clemente al pianoforte, Andrea Cozzani al basso, Davide L’Abbate alla chitarra, Matteo Rovinalti al violino e Davide Sinigaglia alla batteria.

Mercoledì 26 agosto, in piazza San Giorgio, sarà la volta dell’evento dedicato al grande maestro Ennio Morricone. L’Ensemble Symphony Orchestra, in una formazione ridotta e cameristica, omaggerà il gigante della musica di tutti i tempi. Un incredibile viaggio tra le melo­die rimaste nella memoria collettiva di generazioni, tra cui: Mission, La leggenda del pianista sull’oceano, C’era una volta il west, Nuovo cinema paradiso, The hateful Eight, C’era una volta in America, Per qualche dollaro in più, Malena e molto altro.
Solisti della serata il trombettista Stefano Benedetti, il soprano Anna Delfino, il violoncellista Ferdinando Vietti e l’oboe di Nicola Bimbi, con Pianoforte e direzione di Giacomo Loprieno.

Dal 27 al 29 agosto, Rotonda Vassallo ospiterà “Mytiliade. Aspettando il decennale”, la rassegna che celebra le nostre eccellenze gastronomiche: i muscoli e le ostriche del nostro Golfo.

Tre giorni di appuntamenti, che si svolgeranno in orario serale su un palco allestito in Rotonda Vassallo, dedicati a show cooking, degustazioni, dibattiti, laboratori e incontri con cui approfondire la conoscenza dei nostri prodotti. L’edizione vedrà la presenza della scuola internazionale di cucina Alma e la collaborazione di Slow Food, condotta La Spezia Golfo dei Poeti e condotta Sarzana Lerici Val di Magra, la partecipazione di UnionCamere Liguria e il patrocinio della Regione Liguria.

Ospite della prima serata: Enrico Cerea, detto “Chicco”, chef del ristorante “Da Vittorio” di Bergamo. Tre stelle Michelin e uno stile culinario inconfondibile, vivo e vitale da oltre 50anni. Nell’occasione, Enrico Cerea presenterà una ricetta creata appositamente per i muscoli del nostro Golfo.

Tornano gli appuntamenti con le tradizionali rassegne estive – commenta l’assessore al Turismo, Luisa Nardone -. Nonostante quest’anno, a causa dell’emergenza sanitaria in corso, non sia stato possibile celebrare come era in programma il decennale di Mytiliade, i cui festeggiamenti sono solo rimandati, tornano gli appuntamenti con i grandi nomi e l’intrattenimento. Novità di quest’anno è la gratuità di tutti gli spettacoli organizzati, che abbiamo voluto garantire per accompagnare il pubblico in questa delicata estate”