BOLZANO- Con l’arrivo della primavera, la voglia di Alto Adige e di vacanza cresce sempre più. La natura si risveglia e i prati e gli orti si riempiono di erbe selvatiche e ortaggi freschissimi. Seguendo la stagionalità, le ricette contadine del periodo di Pasqua utilizzano, infatti, ingredienti tipicamente primaverili, come gli asparagi, il tarassaco (noto come “dente di leone”), gli spinaci e l’erba cipollina.

Ecco, dunque, alcuni suggerimenti per portare in tavola nel giorno di Pasqua alcune ricette contadine che si preparano nei masi Gallo Rosso.

ANTIPASTO

Insalata al dente di leone con uova (ricetta di Martha Thaler dell’osteria contadina Gallo Rosso “Zmailer-Hof” di Scena.

Il dente di leone, che è ricco di sostanze amare, è stato a lungo un’erba medicinale riconosciuta che aiuta anche contro i disturbi di fegato e bile. In generale, il dente di leone ha un effetto benefico su tutti gli organi coinvolti nella digestione, aumentando la secrezione dei succhi gastrici e stimolando l’appetito.

Ingredienti
300 g di cicoria (dente di leone)
2 piccole patate
1 piccola cipolla
4 uova sode di allevamento all’aperto
Sale e pepe
2 cucchiai all’aceto di mela
2 cucchiai di olio d’oliva

Preparazione
Far bollire le patate in acqua salata, pelarle e tagliarle ancora calde a fette sottili. Lavare accuratamente la cicoria di montagna, asciugarla e tagliarla. Pelare la cipolla e tagliarla finemente. Mescolare bene tutti gli ingredienti, condirli con sale e pepe e marinarli nell’aceto e nell’olio. Sgusciare le uova sode, tagliarle a metà e servire con l’insalata al dente di leone.

PIATTO PRINCIPALE

Suedtirol, Fruehling 2018, Shooting Feinschmecker Titel: Föhrner, Bäuerlicher Schankbetriebe am Wanderweg Nr- 9 Bozen- Jenesien, Bozen, Glaningerweg 19, Familie Bracchetti, Buschenschank, Feinschmecker, Food, Spargel,

Asparagi con salsa bolzanina dell’osteria Gallo Rosso “Oberlegar” a Terlano

Ingredienti (per 2 persone)
½ kg di asparagi

Per la salsa bolzanina
6 uova
Sale e pepe
Olio d’oliva
Aceto di sidro di mele
1 cucchiaio di erba cipollina

Preparazione
Pulire gli asparagi e metterli in acqua bollente con sale, zucchero, limone e burro. Cuocere per circa 10 minuti.
Nel frattempo, per la salsa bolzanina, fare bollire le uova per 8 minuti, sbucciarle e schiacciarle con una forchetta. Aggiungere sale, pepe, olio, aceto, l’erba cipollina e mescolare.
Servire con prosciutto cotto e patate al forno.

DOLCE

Power cocktail primaverile (ricetta della contadina Alexandra Mahlknecht del maso Trafunshof di Fiè allo Sciliar).

Ingredienti (per 2 bicchieri)
1 manciata di foglie di tarassaco
1 mela
Circa 50 ml di latticello
1 pera

Preparazione
Lavare e tagliare a pezzetti le foglie di tarassaco, la mela e la pera. Versare in un recipiente da mixer, aggiungere il latticello e frullare il tutto, prima lentamente, poi aumentando costantemente la velocità. Infine, frullare alla massima velocità in modo da ottenere un composto soffice e schiumoso. Versare il cocktail nei bicchieri e servirlo immediatamente.

Buon appetito e tanti auguri per una Pasqua serena da Gallo Rosso.
www.gallorosso.it

A proposito di Gallo Rosso
Gallo Rosso è il nome del marchio che dal 1999 promuove e favorisce l’attività di oltre 1.500 agriturismi in Alto Adige e che appartiene all’Unione Agricoltori e Coltivatori Diretti Sudtirolesi (Südtiroler Bauernbund). La classificazione dei masi che offrono alloggio (Agriturismo in Alto Adige) è organizzata in fiori, da 1 a 5; più alto è il numero dei fiori, più numerosi sono i criteri soddisfatti dalla struttura. Inoltre, l’Associazione sostiene il lavoro di oltre 100 masi che si dedicano alla ristorazione contadina (Masi con Gusto), all’artigianato autentico (Artigianato contadino) e alla produzione di prodotti gastronomici genuini (Sapori del maso). Sin dalle origini lo scopo principale di Gallo Rosso è sostenere i contadini dei masi nello sviluppo di attività da affiancare all’agricoltura. La filosofia dell’Associazione Gallo Rosso è “Avvicinare le persone allo stile di vita degli agricoltori altoatesini”.