AULLA- Venerdì 7, sabato 8 e domenica 9 agosto, nella splendida location immersa nel verde del Green Point Minigolf in via Ronco a Quercia di Aulla, andrà in scena una “tre giorni” interamente dedicata alla scrittura dal titolo “Costellazione libri”.

Nata da un’idea della delegata alla cultura del Comune di Aulla, Marina Pratici, la mostra del libro e dell’editoria vedrà numerose ed interessanti presentazioni di volumi di autori italiani, con la piacevole cornice di suggestioni musicali a cura di Monica Granai e Juri Padeletti e del cantautore spezzino Lorenzo Traggiai.

A condurre le tre serate saranno Gaia Greco (presidente dell’associazione “Culturalmente Toscana e dintorni”) e Giuseppe Rudisi (scrittore e giornalista), mentre porteranno i loro saluti il sindaco di Aulla, Roberto Valettini, e il consigliere regionale Giacomo Bugliani.
Ecco i nomi degli autori che presenteranno le loro opere nelle tre serate:

  • venerdì 7 agosto Silvia Tamberi, Miriam Taylor, Jacqueline Monica Magi, Sara Pacini, Rita Innocenti, Luigi Leonardi, Leonardo Tavolaccini, Corrado Leoni, Francesca Bianchi e Roberto Castiglione;
  • sabato 8 agosto Daniela Feltrinelli, Teresa Cacciatore, Daniele Ossola, Lorenzo Di Salvio, Fabio Clerici, Rita Bonini, Viviana Sgorbini, Gabriella Paci e Stefano Saccaggi;
  • domenica 9 agosto Egizia Malatesta, Sandro Angelucci, Alessandra Cerretti, Renato de Rosa, Cinzia Della Ciana, Kiara Aradia, Angela Maria Fruzzetti, Lara Panvini, Lorenza Zanoni e Davide Baroni.

Costellazione libri” si avvale della direzione artistica di Carla Cupini e di Laura Delpino, con le decorazioni floreali a cura di Agraria Nordi.

Il tutto con la collaborazione delle associazioni culturali Union Mundial de Poetas por la Paz y la Libertad, La Brunella, Culturamente Toscana e dintorni, Amighi d’Sghigia, Pro Loco Aulla, L’isola felice e La luna e il drago.

“Desidero ringraziare – commenta Marina Pratici i tanti scrittori partecipanti, provenienti da più Regioni; le case editrici e tutti coloro che hanno collaborato all’organizzazione di questa “tre giorni” all’insegna della parola scritta, per la quale si è scelta una location suggestiva nel cuore verde della Lunigiana”.