FORTE DEI MARMI – Si svolgerà il 7 agosto, nella magnifica cornice di Villa Bertelli, il Gran Gala Lirico Consonanze artistiche, organizzato dall’Associazione Kreion Versilia Aps in collaborazione con il Comune di Forte dei Marmi ed il Comitato di Villa Bertelli. Una serata che vuole essere un intreccio di arti: musica, scultura, architettura, pittura e un momento da dedicare alla memoria di due grandi personaggi della provincia lucchese recentemente scomparsi: l’imprenditore e filantropo Vando D’Angiolo ed il basso Luigi Roni. Due persone che avevano in comune una profonda cultura, per le quali l’arte e il bello erano un modus vivendi,  portando il nome della Versilia e della Garfagnana nel mondo.

Al Gran Gala prenderanno parte nomi internazionali della lirica e non solo: il Basso Giorgio Giuseppini, il Baritono Sergio Bologna, il Tenore Luciano Ganci, il Mezzosoprano Anna Maria Chiuri, le Soprano Alida Berti e Antonia Cifrone, tutti accompagnati al pianoforte dal M° Roberto Barrali. Tra i giovani talenti spicca il nome della Soprano Elena Fioretti.

Sul palcoscenico saranno esposte – e faranno scenografia – due opere dell’artista Emmanuel Fillion titolate La Nageuse e Genesis messe a disposizione dall’Art Studio di Massimo Galleni. La conduzione dell’evento sarà curata dal critico musicale Simone Tomei.