LERICI- Dopo il successo dell’Arena estiva, l’Astoria Lerici, venerdì 18 settembre alle ore 21.00  aprirà la nuova stagione cinematografica con il film di Emma Dante, “Le sorelle Macaluso”, presentato a Venezia.

Sette anni dopo la sua opera prima, “Via Castellana Bandiera”, la regista torna sul grande schermo con un’opera che racconta il femminile in tutte le sue sfaccettature, tre generazioni di donne vissute all’ultimo piano di una palazzina nella periferia di Palermo. Il film è l’adattamento cinematografico di una pièce già applauditissima che ha ricevuto il Premio Ubu per il Miglior Spettacolo e la Miglior Regia.
Martedì 22 settembre riprenderanno gli appuntamenti con la rassegna “Arte al cinema”  e le proiezioni  speciali.  Ad inaugurare la stagione “Una notte a Louvre” .
Come sempre ci saranno proiezioni speciali, prime visioni e i film provenienti dai migliori Festival del mondo
Da quest’anno sarà possibile acquistare i biglietti online sul sito del cinema, mentre presso la biglietteria del cinema si potrà, come in precedenza, usufruire delle riduzioni sul costo d’ingresso esibendo la tessere, il badge universitario o il documento di identità. La platea ha poltrone numerate e i posti vengono assegnati al momento dell’acquisto del biglietto. Il sistema aggiorna ad ogni acquisto la disponibilità dei posti consentendo il distanziamento degli spettatori secondo le norme in vigore. Gli spettatori dovranno tassativamente accomodarsi nei posti assegnati.
Il pubblico dovrà indossare la mascherina di protezione (anche durante la proiezione) ed è invitato a igienizzare le mani prima dell’ingresso in sala,  rispettare sempre la distanza di almeno un metro tra persona e persona.
Il cinema aprirà 30 minuti prima dell’inizio degli spettacoli.
La scadenza degli abbonamenti della stagione 2019/2020 è stata prorogata al 31 dicembre. Sarà invece possibile acquistare al cinema i nuovi abbonamenti per la stagione 2020/2021. La programmazione sarà pubblicata sul nuovo sito  www.nuovoastoriagaribaldicinema.it