I capispalla sono una parte importante del guardaroba di ogni donna. È un po’ come indossare dei vestiti diversi nell’avvicendarsi delle stagioni. Con l’arrivo dei primi freddi non possono mancare un cardigan, una giacca di pelle o di jeans e soprattutto un trench.

Il trench ha da sempre un sapore cinematografico. Spesso è stato indossato da attrici e attori dal fascino intramontabile in film che hanno fatto la storia del cinema, da Casablanca a Testimone d’accusa di Billy Wilder, da Colazione da Tiffany a Il Diavolo veste Prada. Lo possiamo trovare in tante versioni meno classiche e colorate, ma sempre molto iconiche, cosi come cappe e mantelle, che donano un’allure elegante, glamour e misteriosa.

 

I cappotti da sempre sono i protagonisti indiscussi della stagione invernale e la moda ci consente di sbizzarrirci in linee più strutturate o fluide. In questo inverno 2020/2021 i cappotti sono ampi, colorati, un po’ over, un mix di commistioni di stili diversi, ma anche classici. Insomma ce ne sono per tutti i gusti.

Così come piuminipellicce ecologiche che ci avvolgono in tutto il loro calore, regalandoci anche un senso green, etico e responsabile. E poi sono davvero bellissime! Ogni donna può vivere il proprio capospalla preferito vivendo esperienze diverse e uniche.

Antonella Contin