La celiachia al giorno d’oggi è l’intolleranza o malattia alimentare più costante e diffusa in Italia, si stima che ne soffrano ben l’1% della popolazione.
Per chi ama viaggiare a volte è un ostacolo, cosa che è stata all’inizio per i travel blogger Sara e Ruggero, del blog Iris e Periplo Travel.

Raccontano così: Giriamo il mondo alla ricerca delle tradizioni e dei piatti tipici da provare da più di 10 anni. Poi è successo che io, Sara, qualche anno fa ho scoperto di avere una sensibilità al glutine molto sintomatica, con tutti i sintomi di una vera e propria celiachia.
All’inizio viaggiare è stato difficile, non mi fidavo di niente e di nessuno se non di me stessa e degli snack che portavo in valigia. Piano piano ho iniziato la ricerca dei locali giusti, per poter comunque assaggiare i piatti tipici e vivere una vita completamente normale.
Si perché la celiachia non deve essere un limite, e questa è la prima cosa che ho imparato.
E così ho iniziato anche a studiare i piatti che avevo assaggiato in giro per il mondo e anche quelle pietanze che non ho mia trovato in versione senza glutine, per ricrearli io stessa e poter assaporare quei sapori che tanto amo.”

Ecco come nasce il primo volume di 25 ricette dal mondo in versione senza glutine, di Iris e Periplo  Travel a cura di Sara Bontempi.
Con tutte le ricette che hanno testato e sono piaciute, a celiaci e non, con l’approvazione di chi le aveva già mangiate in versione originale e tradizionale.
Non è la loro prima opera, hanno già pubblicato su Amazon alcune guide turistiche, quella che ha avuto più successo la Guida del Golfo dei Poeti, ma anche ebook informativi per blogger e per chi lavora con il web marketing.

25 ricette dal mondo in versione senza glutine la trovate su Amazon, in ebook e cartaceo – gratis con Kindle Unlimited: https://amzn.to/3ptil8t