Cacciavillani risponde al sindaco di Calice

Riceviamo e pubblichiamo la lettera di CacciavillaniAlessandra Consigliere Comune di Calice.  Leggo ,ahimè, sui quotidiani locali che il sindaco di calice reclama soldi dalla regione per le somme urgenze. Facile adesso dichiarare certe situazioni , facile perché in regione governa il centrodestra. Dove era il sindaco Scampelli (allora vice sindaco) quando la vecchia giunta

MILLE PIAZZE IN ROSSO

La Spezia - Il Partito Comunista Italiano lancia la campagna d’autunno “Mille piazze in rosso, le idee del PCI per ricostruire insieme la speranza” consistente in una uniforme e simultanea mobilitazione in tutta Italia nelle date del 24/25 novembre e dell'8/9 dicembre (due sabati e due domeniche) su alcuni dei

Melley e Centi: “Il bilancio 2018 del Comune tra previsioni saltate, progetti rinviati e pochi risultati. Specchio dell’immobilismo di Peracchini.”

LA SPEZIA- “A febbraio è stato approvato il primo bilancio di previsione da parte della Giunta Peracchini e della sua maggioranza- dichiarano Guido Melley e Roberto Centi del gruppo civico LeAli a Spezia- e nove mesi dopo è possibile trarre un primo consuntivo. È passato quasi l’intero anno e pochi

Porto Venere, al via i lavori in Calata Doria.

PORTO VENERE- Qualche giorno fa  si è svolta la riunione tecnica fra rappresentanti del Comune, del Provveditorato per le Opere Pubbliche, della ditta che eseguirà i lavori e i professionisti che hanno elaborato il progetto, in merito al progetto di ristrutturazione della pavimentazione della Calata e del molo Doria. Nella riunione si

Vaccini, il MoVimento 5 Stelle La Spezia risponde ad Andrea Costa

LA SPEZIA- Il bi-consigliere (presente cioè sia in Consiglio comunale che Consiglio regionale) Andrea Costa ha dichiarato di non aver capito perché abbiamo votato contro la mozione da lui presentata e noi intendiamo spiegarlo, nella speranza che gli risulti finalmente chiaro. Nell’ultima seduta del Consiglio comunale del 12/11/2018, il consigliere Costa, che,

Danni maltempo, Val di Vara tagliata in due. De Paoli (Lega) scrive a presidente Provincia e Prefetto: intervenite con somma urgenza per ripristinare la SP 566

VAL DI VARA- Danni maltempo e Val di Vara tagliata in due. Il presidente della Commissione Ambiente e Territorio e consigliere regionale della Lega, Giovanni De Paoli, ieri ha inviato una missiva al presidente della Provincia della Spezia Giorgio Cozzani e al Prefetto della Spezia Lucio Garufi, per sollecitare l’intervento,

Prc La Spezia: “Dopo la grande manifestazione di Roma, in lotta per una società senza barriere”.

LA SPEZIA- Riflessioni dei partecipanti spezzini di Rifondazione Comunista sulla manifestazione di ieri a Roma. E' stata una giornata che ci rimarrà impressa nel cuore, con centomila persone accomunate da un sentimento di umanità e fratellanza che chi ci governa vuole invece cancellare dalla coscienza della gente comune. Abbiamo visto compagni di ogni nazionalità

#nopillon, anche a Spezia la protesta

LA SPEZIA- Giornata di mobilitazione nazionale, sabato 10, contro il decreto Pillon. Il fronte #nopillon nella nostra città si è schierato sotto i portici di Via Chiodo (dopo che la pioggia lo aveva "sfrattato" da Piazza Mentana). In piazza la CGIL, le opposizioni di sinistra, RAOT, le Associazioni femminili. "Il decreto

CPS Follo: “Amministrazione Cozzani allo sbando, bocciata la delibera sul dissesto finanziario”

FOLLO- Ennesimo capitolo da dimenticare per Follo. Un consiglio comunale convocato in fretta e furia, oltre i limiti della regolarità. Per spirito di responsabilità abbiamo partecipato, per comprendere, non senza preoccupazioni, del disastrato futuro finanziario del nostro comune. Abbiamo preso atto che nelle more della delibera era presente la vendita della