Battistini interviene sul reparto di Terapia del dolore al San Bartolomeo

SARZANA- Un anno fa avevamo denunciato lo smantellamento della Terapia del Dolore della ASL5. L’Assessore Viale, coadiuvata dall’allora Consigliere Pucciarelli, liquidò la cosa come una semplice polemica politica allarmista, priva di ogni fondamento. Peccato però che la Delibera aziendale numero 483/2017, firmata dal Direttore Generale Conti, lasciasse poco spazio all’immaginazione. Nel punto 5,

#BallottaggioSarzana: Cavarra “arruola” Minniti e Vezio Bertone.

SARZANA- "Se Cavarra e i sarzanesi lo vorranno sono disponibile a dare una mano alla città in futuro sulle politiche della sicurezza". Lo ha annunciato l'ex ministro degli interni Marco Minniti, intervenuto a Sarzana a sostegno di Alessio Cavarra.   Minniti ha dato la sua disponibilità ad affiancare l'amministrazione Cavarra, come consulente esterno, nei prossimi anni per occuparsi

#BallottaggioSarzana: parla Cristina Ponzanelli.

SARZANA- Continua la nostra campagna elettorale: sempre tra la gente, sempre propositiva, sempre all’ascolto di ogni sarzanese per costruire insieme la Sarzana del futuro. Come durante per tutta la campagna al primo turno, continuiamo con ancora più forza gli ultimi giorni: rivolgendoci sempre ai sarzanesi, senza mai trattare poltrone, posti

Waterfront, firmato protocollo d’intesa.

LA SPEZIA- Il Presidente della Regione Liguria Giovanni Toti, Il Sindaco della Spezia Pierluigi Peracchini la Presidente dell’Autorità di Sistema Portuale del Mar Ligure Orientale Carla Roncallo, il Direttore generale dell’Agenzia del Demanio Roberto Reggi e Mauro Coletta, Dirigente generale Ministero Infrastrutture e Trasporti hanno sottoscritto presso la terrazza del Castello

Lista “Per La Nostra Città con Giulio Guerri” sulla vicenda Gaggiola: “Ancora una volta non vediamo la doverosa discontinuità rispetto a stile e metodi della vecchia giunta”

LA SPEZIA- Abbiamo sempre portato all'attenzione dell'amministrazione comunale, fra i tanti problemi della città, quelli di degrado di via San Francesco. Anche in questi giorni abbiamo documentato la situazione incresciosa dovuta al mancato intervento di pulizia e sfalcio dell'erba e alle persistenti microdiscariche, chiedendo al sindaco i rimedi del caso.