“Laudato sì”: intervista a Leonardo Boff sull’enciclica di Papa Francesco

L’Enciclica di Papa Francesco dedicata all'ecologia , ovvero alla “madre terra”, non ha deluso le aspettative. Sta facendo discutere l’opinione pubblica mondiale. Per andare alle “radici” dell’Enciclica abbiamo intervistato il teologo brasiliano Leonardo Boff, uno dei padri della teologia liberazione. Boff è tra gli ispiratori dell’Enciclica. Leonardo Boff, per prima cosa

La Grecia verso il default? Intervista a Vladimiro Giacché

Continua senza sosta la corsa del governo greco per evitare il default del Paese. Ci riuscirà? Ne parliamo, in questa intervista, con Vladimiro Giacché. Giacché è un economista laureato e perfezionato alla Scuola Normale Superiore di Pisa. Professione: Dirigente nel settore finanziario. E’ presidente del Consiglio di Amministrazione del Centro

Dove va il PD? Intervista a Giorgio Tonini

Sono giorni di forte tensione all’interno del PD. La minoranza  è sempre più critica nei confronti del segretario-premier Matteo Renzi. Come si svilupperà il conflitto nel Pd? Ne parliamo con  Giorgio Tonini, Vice Presidente del gruppo PD al Senato e membro della Segreteria Nazionale. Senatore Tonini, lunedì scorso la direzione ha

Matteo Salvini, il populismo a “pensiero zero”.

La Lega sabato, a Roma, terrà la sua manifestazione contro Matteo Renzi e il suo governo: “Renzi  a casa!” è lo slogan leghista.  Ecco l’editoriale del Direttore sulla Lega di Matteo Salvini.  In tempi di debolezza della politica a tutti i livelli, la scena politica è affollata da “personaggi” onnipresenti. Tanto

Una riflessione su: “La parola contraria” di Erri De Luca

Erri De Luca a processo, secondo l’accusa della procura di Torino, per “istigazione a delinquere” per le parole pronunciate in una intervista all’Huffington Post del primo settembre 2013: “La Tav  va sabotata (…) Ecco perché le cesoie servivano: sono utili a tagliare le reti”. Parole ruvide, quelle dello scrittore napoletano, sull’opera

Sergio Mattarella sarà un Presidente rigoroso

E così, come aveva previsto il Premier Renzi, al quarto scrutinio, superando abbondantemente il quorum, è stato eletto il Presidente della Repubblica. Sergio Mattarella, siciliano, esponente di spicco di una gloriosa tradizione politica: quella della Sinistra Dc e di Aldo Moro. Tradizione nobile, capace di pensare in grande e di guardare