La “Carmen” dall’Opera National de Paris al “Nuovo”.

LA SPEZIA- Sabato 18 Gennaio  – ore 15.00 al “Nuovo” verrà trasmessa, in diretta dall’Opera National de Paris,  “Carmen“, opera in quattro atti del 1975 con musica di Georges Bizet su libretto di Henri Meilhac, Ludovic Halèvy.
Direzione musicale: Sir Mark Elder.
Regia: Calixto Bieito, con Elina Garnca, Roberto Alagna, Maria Agresta, Ildar Abdrazokov.
Opera cantata in francese con sottotitoli in italiano
“Carmen non si arrenderà mai, libera è nata, libera morirà”, grida l’eroina di Bizet a Don José alla fine dell’opera.
La regia di Calizto Bieito esprime come mai nessun altro ha fatto, questo desiderio incontenibile di libertà, coniugato alla necessità di vivere sempre più intensamente sul fio del rasoio. Del personaggio di Merimee, la Carmen di Bieito conserva i contorni profondamente iberici e il temperamento ardente di coloro che vivono di piccoli espedienti. Ma l’uccello ribelle è fondamentalmente una creatura del nostro tempo. Vamp stuzzicante e ribelle, testimone della brutalità maschile e di quella della società in cui vive, Carmen vive al massimo, avida di vita.
Biglietteria: € 10 / € 8 / € 6
Advertisements