Luciano Bonati presenta “Storie nostre” al Piccoloblù. Segue una degustazione dei vini di De Battè

LA SPEZIA- Riprendono le presentazioni del nuovo libro di Luciano Bonati “Storie nostre”, edito da Cinque Terre Edizioni. Domenica 15 dicembre sarà recuperato l’appuntamento a Campiglia presso il Piccoloblù, rinviato nelle scorse settimane a causa del maltempo.

L’appuntamento con l’autore è alle 17 e l’evento, promosso dal consorzio “Il Cigno”, vedrà anche la partecipazione di Walter De Battè, viticoltore insieme al quale sarà possibile effettuare una degustazione di vini della sua cantina proposta dallo staff del Piccoloblù al prezzo di 12 euro a persona.

Quella di Walter è una delle tante storie che popolano la nuova fatica di Luciano, frutto di interviste sul campo che raccontano vicende note e meno note.
Bonati le descrive con naturalezza e il piglio del giornalista di un tempo che va a frugare alla ricerca di antiche foto in bianco e nero e di quel mondo minore che merita dignità e rispetto. Il titolo del capitolo dedicato a De Battè è significativo e mostra il legame profondo fra il viticoltore e la sua terra, vissuto con amore e passione. “Un territorio dentro il bicchiere” – racconta di un giovane Walter che sceglie di fare il contadino sulle assolate fasce terrazzate lasciando il posto sicuro in Arsenale. “Un percorso che lo trasforma – parole di Bonati – in un maestro grazie all’amore e alla passione per questa terra che ha nel cuore. De Battè spiega nella lunga intervista il perché di questa scelta raccontando che “…. la decisione di dedicarmi alla viticoltura delle Cinque Terre è maturata come una sorta di omaggio all’immane lavoro svolto da centinaia di generazioni per creare dal nulla questo paesaggio straordinario”.

Walter racconta infine la nascita di “Prima Terra” nel 1993 insieme ad altri due soci, una esperienza giunta fino ai giorni nostri, che si proponeva di coltivare e vinificare uve provenienti dalle Cinque Terre e dalla Lunigiana, la Lunigiana storica particolarmente amata dal moderno Carlo Caselli, al secolo Luciano Bonati.

Advertisements