Sindacati edili venerdì in piazza per il rilancio del settore.

LA SPEZIA- Cgil, Filca Cisl e Feneal Uil della Spezia saranno venerdì 15 novembre a Genova in occasione della manifestazione “in Cento Città per riaprire i cantieri“, una iniziativa nazionale dei sindacati edili per ribadire la richiesta al Governo di intervenire con scelte chiare e misure concrete che riportino il settore al centro della politica, rilanciando così la competitività e la produttività di tutto il Paese.

“C’è l’urgenza di attivare una vera politica industriale per i settori dell’edilizia e dei materiali da costruzione, indispensabile per dare risposte definitive alla crisi nel settore- dicono Gianni Carassale, Fillea Cgil, Davide Grazia, Filca Cisl e Riccardo Badi, Feneal Uil- nel nostro territorio tutte le grandi opere sono ferme. La Variante Aurelia ed il nuovo ospedale devono ripartire al più presto. Lo sviluppo del Paese passa dal rilancio delle infrastrutture e la riqualificazione e messa in sicurezza del territorio.”

Advertisements