Mulazzo, rassegna di presepi con materiali di riuso.

MULAZZO- L’associazione Pro Loco Mulazzo, in occasione  delle  festività natalizie, organizza un concorso a tema, basato sulla realizzazione del presepe con l’utilizzo di materiali riciclati. Si vuole promuovere la tradizione del presepe contribuendo ad esaltare questa antica usanza attraverso il coinvolgimento di tutta la cittadinanza e in particolar modo degli alunni e degli insegnanti delle scuole, in un percorso di sperimentazione delle diverse tecniche di realizzazione del presepe. L’iniziativa vuole essere un’occasione per stimolare la creatività di ciascun partecipante e nello stesso tempo sensibilizzare giovani e meno giovani al tema del riciclo, pensato come alla capacità di dare nuova vita alle cose, nel corretto utilizzo delle risorse. Gli eco artisti per costruire il loro presepe differenziato possono utilizzare: carta, cartone, cartapesta, legno, stoffe colorate, bottoni, calze, bottiglie, bicchieri, lattine d’alluminio, pannolenci, cd, origami, riviste, scatole, ecc.

La tradizionale rappresentazione della Natività che da sempre affascina grandi e piccini, è il filo conduttore del concorso, proposto ai giovani studenti delle scuole di Mulazzo e agli altri istituti della lunigiana, l’istituzione scolastica rappresenta infatti  la sede idonea per veicolare i concetti legati alle buone pratiche al fine di sensibilizzare i ragazzi al rispetto dell’ambiente, essendo poi da tramite con le famiglie, “vogliamo infatti ringraziare la direttrice e i docenti per aver aderito all’iniziativa”.

La rassegna dei presepi con materiali di riuso nasce dall’idea di  conciliare la manifestazione dell’espressività artistica alla sensibilizzazione nei confronti della corretta gestione dei rifiuti, della raccolta differenziata e della salvaguardia dell’habitat, per questa motivazione siamo molto orgogliosi del patrocinio all’iniziativa di diverse importati realtà:

Idealservice, l’azienda che svolge il servizio di raccolta rifiuti in Lunigiana e che ha supportato diverse giornate ecologiche di raccolta straordinaria dei rifiuti presenti nei nostri boschi e spazi verdi, promosse in tutti i comuni lunigianesi e naturalmente anche a Mulazzo in più occasioni.

Di pregio il patrocinio del Consorzio di Bonifica Toscana Nord che è molto sensibile al tema dei rifiuti, numerose sono infatti le iniziative sul territorio tese alla sensibilizzazione al rispetto dell’ambiente oltre che l’organizzazione di giornate ecologiche con il coinvolgimento delle scuole e delle associazioni del territorrio.

Fondamentale naturalmente  il supporto della locale Associazione di divulgazione scientifica Esploranda, che da anni è impegnata in iniziative di sensibilizzazione al tema del rispetto dell’ambiente, valorizzando con diverse iniziative il riuso dei materiali. Ha infatti realizzato un intero laboratorio con numerosi esperimenti scientifici realizzati con materiali di riuso, dando una seconda vita a materiali che viceversa sarebbero stati buttati.

Le rappresentazioni dei giovani artisti saranno postate sulla pagina istituzionale Facebook di Pro Loco Mulazzo e durante le manifestazioni natalizie saranno messe in esposizione con la possibilità di esprimere un voto di apprezzamento, sarà quindi la votazione popolare a decretare il vincitore della prima rassegna dei presepi.

 

Advertisements