Da Legambiente solidarietà al Presidente del Parco di Montemarcello

VAL DI MAGRA- Dichiariamo la nostra piena solidarietà al Presidente del Parco di Montemarcello – Magra – Vara circa la richiesta di dimissioni fatta dall’Assessore Regionale Mai, dal Sindaco di Ameglia De Ranieri e le prese di posizione di altri che, senza chiedere le dimissioni, criticano però duramente l’operato del Parco.

Il Parco in questi ultimi anni è stato pienamente operativo nonostante i pochi finanziamenti regionali, e ha cominciato a mettere mano a molte pratiche, come l’applicazione reale del Piano della nautica, Il trasferimento dei frantoi degli inerti fuori dal suo territorio e censendo le discariche ante 1982 di cui la Regione tarda a concedere adeguati finanziamenti per la bonifica.

Pensiamo quindi che non debba essere Tedeschi a dimettersi, bensì tutti coloro che impediscono o intralciano il Parco di Montemarcello Magra Vara nel lavorare per realizzare la fattiva tutela del suo territorio, e la difesa di un ambiente per troppi decenni offeso.

Il Vice Presidente di Legambiente Liguria Stefano Sarti

Il Presidente di Legambiente Val di Magra Alessandro Poletti

Il Presidente di Legambiente Lerici Giovanni Cortelezzi

Advertisements