La città futurista: un itinerario urbano proposto da SpeziaOutdoor

LA SPEZIA- “Occhi aperti sulla città” fu il primo titolo di un progetto da cui a distanza di anni sarebbe scaturito SpeziaOutdoor. Era un progetto didattico di educazione ambientale, con lo scopo di far scoprire ai ragazzi le strade ed i palazzi della loro città, ad un livello al di sopra di quello dei negozi e delle vetrine che abbagliano annullando tutto il resto … .

Sabato 12 ottobre questo sguardo sarà rivolto agli edifici realizzati nel periodo futurista, palazzi che ci sono talmente comuni alla vista dal non saperne distinguere quelle caratteristiche che li assegnano inequivocabilmente a quel periodo culturale che ha segnato così profondamente la storia della città, compreso l’aspetto urbanistico.

Guidati da Michela Bolioli e accompagnati da mappe e immagini illustrate da Fabio Giacomazzi, un Trekking Urbano con lo sguardo all’insù!

Orario: 16:00 – 18:30

Quota di partecipazione: 6 euro

Info e prenotazioni: Coop Hydra 327 1273871 – speziaoutdoor@gmail.com

Approfondimenti: www.speziaoutdoor.org

SpeziaOutdoor è un progetto di Cooperativa Hydra, a cura di Fabio Giacomazzi e realizzato con il contributo dell’Assessorato al Turismo del Comune della Spezia.

Advertisements