Volontar-insieme, al via nuovo corso per volontari a Casa Massà

LA SPEZIA- Formare ed informare volontari ed aspiranti volontari sui temi delle ‘nuove povertà’: è questo l’obiettivo del corso ‘Volontar-insieme’ organizzato dall’Associazione Mondo Nuovo Caritas, l’Associazione “La Famiglia” e il Centro d’Ascolto-Caritas Diocesana della Spezia, con il sostegno del Centro di servizio per il volontariato ‘Vivere Insieme’.

Il progetto formativo, che si aprirà il 4 ottobre, vuole rispondere in modo concreto alle esigenze di chi opera nel sociale, rafforzando e sostenendo i volontari, gli aspiranti volontari e gli operatori già attivi nel settore dell’accoglienza anche attraverso lo sviluppo di nuove competenze.

Con una durata complessiva di 35 ore, il corso aperto a tutti prevede incontri settimanali durante i quali verranno affrontate tematiche legate all’operare con le ‘nuove povertà’. Con povertà non si fa più riferimento esclusivamente ad un target specifico di popolazione, quanto piuttosto ad un fenomeno che presenta caratteristiche di “trasversalità” e assume una nuova complessità, riferendosi non più e non solo alla carenza di mezzi economici, ma anche alla limitazione della partecipazione alla vita sociale.

In programma fino al 13 dicembre, incontri dedicati all’etnopsicologia, al fenomeno migratorio, ai bisogni ed alle opportunità innovative del Terzo Settore ed alla conoscenza pratica dei molteplici strumenti oggi disponibili per rafforzare la capacità d’intervento verso la riduzione delle vulnerabilità sociali e della povertà. Oltre ai momenti di trasmissione frontale, sono previste esercitazioni pratiche, lavori di gruppo e la narrazione di testimonianze locali e nazionali, in particolare della rete Caritas.

Per informazioni: Associazione Mondo Nuovo Caritas: tel 0187/257157- point@caritasdiocesana.it

Advertisements