Fivizzano, il 29 settembre ritorna la Mangialonga

FIVIZZANO- Domenica 29 settembre torna la Mangialonga Fivizzano con la seconda edizione di quest’anno che avrà come sempre protagonisti i prodotti tipici della nostra tradizione.  Il percorso sarà di circa 12 km, con partenza da Fivizzano dal Bar Platani, per poi proseguire verso Cerignano, Spicciano, Turlago, Motta e rientro a Fivizzano. Il percorso è semplice e per tutti, fra strade rurali, sentieri e boschi in compagnia di buon cibo e vino di ottima qualità circondati dalle bellezze naturali del nostro territorio. La prima tappa sarà al Convento del Carmine, una storica struttura di Fivizzano dove i partecipanti potranno degustare il tipico pane di Vinca con salame, coppa o olio locale.  La seconda tappa si svolgerà a Spicciano, dove verrà servito il minestrone, uno dei piatti che ha riscosso maggior successo nelle scorse mangialonghe. La terza tappa sarà a Turlago dove si potrà assaggiare la polenta e cinghiale, polenta e funghi o polenta, olio e formaggio. La quarta tappa si svolgerà nel piccolo borgo di Motta dove si potrà gustare il formaggio con dell’ottimo miele lunigianese e infine, per concludere una bellissima camminata e un’ottima mangiata, al rientro a Fivizzano al Bar Platani si potranno assaporare i dolci artigianali.

L’iscrizione può essere effettuata tramite bonifico bancario al seguente IBAN: IT27E0623069913000030346170    oppure presso le seguenti biglietterie: Bar pasticceria Ricci: Fivizzano Tel. 0585-92069, Bar Giardino: Aulla Tel. 0187-420506 Bar Mirò: Gragnola Tel. 0585998004, Bar “La Camilla”: Aulla Cell. 3474345538.

La quota d’iscrizione è 20 euro per gli adulti, 10 euro per i ragazzi da 7 a 12 anni e gratis da 0 a 6 anni.

Facebook: Mangialonga Fivizzano.

Informazioni al 392 21 24 222

Advertisements