Porto La Spezia: parte il Road Show negli USA

LA SPEZIA- Il Gruppo Contship Italia, operatore terminalistico e intermodale leader in Italia e l’Autorità di Sistema Portuale del Mar Ligure Orientale (porti di La Spezia e Marina di Carrara) , in partnership per questa missione, inizieranno a New York, lunedì 9 settembre, il loro secondo Road Show negli USA per promuovere i vantaggi legati alla connettività marittima e intermodale della Spezia ed il modello di offerta integrata del Gruppo Contship.
Il Road Show è stato organizzato con il supporto della Camera di Commercio Americana in Italia ed il prezioso
patrocinio delle Autorità Portuali di New York/New Jersey, del Porto di Long Beach, della Camera di Commercio di
Long Beach e dei Consolati Generali Italiani a New York e Los Angeles.
.
Gli Stati Uniti sono uno dei partner commerciali più importanti per l’italia e per i traffici del porto spezzino. Lunedì prossimo ci sarà l’opportunità di illustrare alla platea i vantaggi dell’’offerta intermodale integrata di Contship e le potenzialità delle infrastrutture del porto della Spezia. La delegazione è composta dalla Presidente dell’Autorità di Sistema Portuale del Mar Ligure Orientale, Carla Roncallo, da Daniele Testi, Marketing & Corporate Communication Director del Gruppo Contship Peter Hill (Direttore Commerciale di Gruppo), Nicolò Marrali (Responsabile vendite di Hannibal, l’operatore multimodale di Contship), Monica Fiorini, Responsabile Comunicazione, Promozione e Marketing dell’AdSP. Dopo New York, la delegazione Contship visiterà anche Long Beach (12 e 13 settembre) e Houston (16 e 17 settembre).
Advertisements