Biodigestore spezzino, Battistini: “A fianco dei Sindaci che non lo vogliono”.

GENOVA- Il biodigestore di Saliceti protagonista, questa mattina, in Commissione Territorio e Ambiente a Genova.

Ciò che è emerso con chiarezza è la netta contrarietà delle amministrazioni comunali di Vezzano Ligure, Santo Stefano Magra e Arcola.
Accolta, dai Sindaci, con favore la nostra linea di pensiero: riavvolgere il nastro di un procedimento che non ha ascoltato le comunità e aprire una Valutazione Ambientale Strategica.
È un dato di fatto: il piano per la gestione dei rifiuti è completamente divergente da ciò che oggi si vorrebbe realizzare. Questo sia per scelta del sito in cui installare l’impianto, sia per il volume di rifiuti da trattare. Il piano prevedeva, infatti, il trattamento di 20.000 tonnellate annue e cioè un terzo del volume preso in considerazione oggi.
Sarebbe necessario, per questi elementi, procedere ad una variante sostanziale del Piano regionale dei rifiuti considerando anche le tecnologie applicabili, i siti idonei e le criticità ambientali, urbanistiche e sanitarie. Un’inchiesta pubblica slegata da ogni procedimento di valutazione di area vasta, come quella che istituisce la Regione, non garantisce un percorso approfondito e soprattutto mette in contrasto fra loro i singoli territori.
Un elemento importante, emerso in fase di audizione, è quello posto da Massimo Bertoni, Sindaco di Vezzano, sul Piano Urbanistico del Comune. Nel 2019 il Consiglio comunale di Vezzano ha recepito, nell’approvazione del Piano Urbanistico, le osservazioni della Regione Liguria sulla struttura geomorfologica del territorio di Saliceti. Quei terreni risultano, infatti, soggetti a liquefazione. Per costruire un impianto come quello proposto da IREN sarebbe necessaria una variante al PUC. Variante che l’Amministrazione vezzanese non ha alcuna intenzione di concedere seguendo anche un criterio di sicurezza ambientale e strutturale.
Noi ci schieriamo apertamente al fianco dei nostri Sindaci e dei cittadini che rappresentano.

Francesco Battistini
Consigliere Regionale
Italia in Comune
Advertisements