Battistini su licenziamenti Grancasa: “L’Assessore Berrino non ci ha convinto”.

GENOVA- La risposta in aula dell’assessore Berrino sulla vicenda Grancasa, in cui conferma l’indisponibilità della Giunta Toti ad aprire un tavolo regionale, con sindacati e forze politiche non ci ha convinto.
Scaricare sui centri per l’impiego l’onere di trovare una rapida ricollocazione ai lavoratori licenziati può formalmente, essere corretto, ma non esime le Istituzione da intervenire per agevolarne il compimento.
Crediamo che in questo percorso debba intervenire, riprendendo quel ruolo inopinatamente scippato dalla riforma, la Provincia della Spezia, assumendo quel ruolo di regia tra le parti che la Giunta Regionale non vuole avocarsi.

Non si perda altro tempo.
Lo avevamo già chiesto qualche settimana fa in collaborazione con il Consigliere Provinciale Andrea Licari e continuiamo a ripeterlo, inascoltati, ancora oggi: i lavoratori licenziati e le loro famiglie hanno diritto a garanzie sul proprio futuro.

Francesco Battistini
Consigliere Regionale
Italia in Comune

Advertisements