Le Notti al Castello San Giorgio. In scena Ecuba, liberamente tratta dall’omonima tragedia di Euripide

LA SPEZIA – Domenica 7 luglio alle ore 21.30  al  Museo del Castello San Giorgio, via XXVII Marzo,  (ingresso libero) si svolgerà la rappresentazione teatrale Ecuba, liberamente tratta dall’omonima tragedia di Euripide, nella traduzione di Angelo Tonelli. ed interpretata dalla Compagnia Teatro Iniziatico Diretta da Angelo Tonelli

Tragedia del dolore estremo di Ecuba, e della sua vendetta feroce sul tracio Polimestore, che ha tradito la legge dell’ospitalità e le ha ucciso il figlio Polidoro. Ecuba è una formidabile catarsi del dolore e della violenza, quindi un rito dionisiaco di pacificazione e superamento di esse.

La regia è di Angelo Tonelli e Susanna Salvi, la scenografia di Giuliano Diofili, le coreografie di Annalisa Maggiani, le melodie e il canto di Paola Polito. Costumi: Maria S. Couture. Le maschere a cura di Women at Work.

Gli interpreti sono Galliana Barabini, Luca Bossi, Greta Di Sacco, Elena El Fazayri, Susanna Salvi, Angelo Tonelli.

 

Katia La Galante

 

Informazioni:

ingresso libero

Museo del Castello San Giorgio, via XXVII Marzo, La Spezia

Tel.0187/751142

museo.sangiorgio@comune.sp.it

Advertisements