Giovedi 4 Luglio il Circolo Pertini presenta “Mussolini ha fatto anche cose buone”.

Sarzana – Riceviamo e pubblichiamo la lettera del Circolo Culturale Alessandro Pertini di Sarzana. Gentili Signore/i E’ nostra profonda convinzione che l’eterna battaglia contro il fascismo sia anche battaglia per la cultura e la conoscenza.  Il fascismo risorgente è tornato a far circolare vecchie bugie della propaganda del regime, che, opportunamente alimentata, hanno finito per trasformarsi in diffuse verità. Sui social c’è chi per ignoranza o per ben precise finalità rilancia, dopo oltre 70 anni dalla caduta del regime, quelle vecchie menzogne, trasformandole in “fake-news, come tali accettate comunemente come se fossero vere. Chi conosce la storia sa che Mussolini non ha fatto nulla di buono, ma ha portato privazione delle libertà, guerra, morte e rovina, eppure la frase che dà il titolo al bel libro di Francesco Filippi “MUSSOLINI HA FATTO ANCHE COSE BUONE – Le idiozie che continuano a circolare sul fascismo” (Bollati-Boringhieri) è spesso ripetuta anche da esponenti politici di primo piano, per non parlare di quanti dicevano che Mussolini “Mandava in vacanza gli oppositori”. Mussolini non ha dato le pensioni agli italiani, non ha istituito l’INAIL, non è stato né costruttore, né stratega, non è stato esente da corruzione e tanto meno è stato bonificatore e umanitario. Ripristinare la verità storica e la conoscenza della verità e diffonderle sono antidoti alla diffusione dell’intolleranza, del razzismo e della discriminazione verso i lavoratori. Questo è anche il nostro piccolo contributo contro le “ronde” dei gruppi neo-fascisti.
Ci farebbe enorme piacere una Vostra significativa e gradita presenza all’incontro organizzato dal nostro circolo. Vi ringraziamo per la Vs. cortese attenzione e cordialmente vi salutiamo.

p. Il CIRCOLO PERTINI
Nicola Caprioni
Sarzana 26 

Advertisements