Prima edizione dell’International Summer School, la soddisfazione del Sindaco Paoletti

LERICI- Ha preso piede rapidamente e con entusiasmo l’International Summer School di Lerici. Letture, performance teatrali, film e molto altro ancora. Nella conferenza stampa di lunedì il progetto è stato esposto per intero, delineando quello che è il programma e soprattutto le ambizioni dell’associazione Amiche e amici di Mary Shelley e del sindaco di Lerici Leonardo Paoletti.

Il primo cittadino è intervenuto anche durante la conferenza stampa, sottolineando l’importanza dell’iniziativa: <Lerici ha una grande storia letteraria, e ha da sempre accompagnato i poeti verso l’ispirazione>. È ora, quindi, di mettere di nuovo la cultura al centro del nostro mondo, essendo stata questa il sale della nostra terra per molto tempo. <Siamo orgogliosi di avervi tutti qui -prosegue il sindaco-. L’augurio è che Lerici torni ad essere presto il “golfo dei poeti” di nome e di fatto, e che la cultura torni ad essere finalmente protagonista>.

Studenti provenienti da ogni parte del mondo, grazie a questa splendida iniziativa, potranno così essere cullati dalla grande cultura romantica in compagnia di un mare e un golfo tra i più belli al mondo. Il percorso sta per giungere al termine e l’augurio è che l’anno prossimo possa migliorare ancora, fino a diventare, nel tempo, un vero e proprio riferimento culturale e turistico.

Advertisements