ALLA GALLERIA ARTENDER DI ALASSIO, MOSTRA DELL’ARCHITETTO SPEZZINO CARLO ALBERTO COZZANI

ALASSIO – L’architetto e artista spezzino Carlo Alberto Cozzani inaugura venerdì 21 giugno, alle ore 19.00, con il patrocinio del Comune di Alassio, una mostra personale alla galleria Artender di Alessandro Scarpati in PasseggiataCadorna 53.

“ISTANTANEE” è il titolo della personale, a cura della critica d’arte Francesca Bogliolo: le opere di Carlo Alberto Cozzani rimarranno in mostra sino al 7 luglio, con apertura della galleria Artender lunedì, martedì, mercoledì e giovedì dalle 18.00 alle 20.00, venerdì, sabato e domenica dalle 18.00 alle 22.00.

Carlo Alberto Cozzani, classe 1967, nasce a La Spezia e si laurea in Architettura nel 1998 con una tesi sugli spazi aperti. Ha al suo attivo un Master sulla progettazione degli spazi pubblici e varie esperienze di workshop internazionali e collaborazioni in importanti atelier di architettura. Dal 2009 è professore a contratto in progettazione architettonica presso la Facoltà di Architettura di Genova.

Una viscerale passione per l’arte, il disegno, la manualità del fare, hanno fatto in modo che non abbandonasse mai la necessità di fermare, con la sua pittura, le sensazioni interne di visioni, metamorfosi, distorsioni che ogni giorno vede, percepisce proprio anche per la professione che è parte integrante della sua vita.

Le sue opere sono un insieme di elementi dati dall’attaccamento, quasi morboso, per il proprio territorio, dove sente tutte le vibrazioni che trasmette. Una sovrapposizione di elementi, sempre presenti anche nei suoi progetti, dati proprio da stratificazioni che ogni giorno il territorio ligure rilascia, fatto di colori, linee, forme, odori, il tutto racchiuso tra il blu del mare ed il verde-grigio delle sue montagne.

Advertisements