La compagnia Pullecenella & C. e il teatro napoletano. Appuntamento il 7 giugno

LA SPEZIA – Pullecenella & C, compagnia della Federazione Italiana Teatro Amatori, porta in scena pièces tipiche partenopee e coinvolge in situazioni, a volte grottesche e paradossali, anche persone e personaggi che di partenopeo hanno ben poco: la componente “C” del Gruppo, che da generazioni fa parte della nostra Città, cresciuta grazie anche a chi proveniva dal sud Italia, conseguentemente  alle attività civili e militari legate alla storia della Marineria e dell’Arsenale.

Per tramandare e diffondere la cultura teatrale partenopea tra i cittadini di ogni età, cultura e ceto sociale, la Compagnia produce spettacoli alla Spezia e provincia; si è esibita a Napoli, a Genova, in provincia di Savona, di Pisa e di Pistoia, ed i suoi lavori vengono trasmessi da Tele Liguria Sud.

Il successo del gruppo è determinato dall’esperienza teatrale ultraventennale dei fondatori: Ernesta Manselli e Luigi Aversa che, giungendo nel 2008 alla Spezia, incontrano Marinella Petrone e Francesco Toscano, ed in seguito Raffaele Insabato: eccellenti attori napoletani, e Carmine Esposito: esperto tecnico e cameraman.  

La Compagnia accoglie e prepara con cura, chi vuole cimentarsi nelle attività teatrali, permettendo una indimenticabile esperienza e coltiva giovani talenti.  In occasione dell’allestimento teatrale di quest’anno del Liceo &G. Mazzini”,  il responsabile della Compagnia,  ha collaborato con gli studenti e l’insegnante, illustrando le basi  per la progettazione in qualità dei processi teatrali: metodologia utile all’Organizzazione ed al Gruppo di Lavoro che condiziona positivamente  il successo della messa in scena della pièce teatrale.  La collaborazione è stata proficua e, non è da escludere, che si possa ripetere nei prossimi anni.

La Compagnia quest’anno si esibisce il 7 giugno alle 21.15 al Teatro Palmaria zona Canaletto) in “NON TI PAGO” una divertente commedia di Eduardo De Filippo, rappresentata per la prima volta,  l’8 dicembre 1940  al Teatro Quirino di Roma.

Con la regia di Ernesta Manselli, in scena con il gruppo storico: Simona Musella, Ilario Andreoli, Matteo Aversa, Anna Galano, Fortunatina Raffone, Mirco Fornari e Francesco Auricchio.

La Compagnia attende il suo affezionatissimo pubblico spezzino.

Per informazioni 393 52 54 276

Advertisements