“Il traditore” di Marco Bellocchio al “Nuovo” e “Astoria” in contemporanea con Cannes

LA SPEZIA- L’attesissimo film uscirà Al Nuovo e Astoria  in contemporanea con il Festival di Cannes  giovedì 23 maggio, anniversario della strage di Capaci. La pellicola di Marco Bellocchio, presente nella Selezione Ufficiale della Kermesse cinematografica francese, avrà come protagonista Pierfrancesco Favino.

Un film di vendette e tradimenti che racconterà in filo e per segno le vicende legate a Tommaso Buscetta”. Così  Marco Bellocchio ha voluto riassumere  Il Traditore, pellicola attesissima in concorso al  Festival di Cannes 

Il nuovo film del regista de  La Condanna e  La Cina è vicina (rispettivamente premiati con  Orso d’Argento a Berlino e  Leone d’Oro a Venezia) racconta il primo grande pentito di mafia, l’uomo che per primo consegnò le chiavi per avvicinarsi alla piovra, cambiando così le sorti dei rapporti tra Stato e criminalità organizzata.Nei primi anni ’80 è in corso una vera e propria guerra tra i boss della mafia siciliana per il controllo sul traffico della droga.  Tommaso Buscetta, conosciuto come il “boss dei due mondi”, fugge per nascondersi in Brasile e da lontano, assiste impotente all’uccisione di due suoi figli e del fratello a Palermo; ora lui potrebbe essere il prossimo. Arrestato ed estradato in Italia dalla polizia brasiliana, Buscetta prende una decisione che cambierà tutto per la mafia: decide di incontrare il giudice Giovanni Falcone e tradire l’eterno voto fatto a Cosa Nostra.

Pierfrancesco Favino: “Ho cercato di dare una prospettiva inedita alla figura di Buscetta“.

Orari “Il Nuovo”: 14:30; 17
Orari “Astoria”
: 21

Advertisements