Il MoVimento 5 Stelle La Spezia: “Altaforte alla Beghi, siamo sgomenti”.

LA SPEZIA- Il Movimento 5 Stelle La Spezia ha appreso con sgomento la notizia che il Sindaco Pierluigi Peracchini ha concesso una sala della biblioteca Beghi per la presentazione del libro “Morte della Repubblica” di Marco Mori, edito da Altaforte, guidata dal fascista dichiarato Francesco Polacchi.

Riteniamo che l’iniziativa, a cura di Casapound La Spezia, rientri in quel fascismo strisciante che, come un blob, cerca di insinuarsi nelle piazze e nelle istituzioni. Siamo nettamente contrari a tale fascismo e, pertanto, alla suddetta autorizzazione. Il fascismo, comunque lo si veda, è un crimine e criminale deve essere considerato chi ne fa la propria base ideologica, vantandosene pubblicamente. Se è vero, come si mormora da alcune parti, che il Sindaco avrebbe peraltro intenzione di ritirare tale autorizzazione, non possiamo che esserne lieti. In caso contrario, considerato che egli è un rappresentante istituzionale della nostra Repubblica, basata su ideali di libertà e di democrazia, di ripensare alla sua decisione, che può solo generare scontento e indignazione, se non addirittura problemi di sicurezza e ordine pubblico.

Il M5S La Spezia

Advertisements