Dietrofront del Comune, spostata alla Mediateca la presentazione di sabato

LA SPEZIA- Dopo 24 ore di proteste su social e organi di stampa, arriva il dietrofront del Comune. Il libro “La morte della Repubblica“, scritto da Marco Mori ed edito da AltaForte, la casa editrice vicina a Casa Pound, non sarà più presentato alla biblioteca “Beghi”, dove era previsto un presidio antifascista.

Tra mille polemiche e reciproche accuse di “non essere democratici”, il Comune ha spostato la presentazione alla Mediateca Regionale “S. Fregoso”.

Advertisements