Spezia, è iniziata l’operazione “playoff”

LA SPEZIA- Il terremoto è avvenuto ed è stato rapido: Palermo relegato all’ultimo posto della classifica di serie B e retrocessione immediata con Foggia, Carpi e Padova. Tra l’altro è stato così abolito il playout tra Salernitana e Venezia che così saranno ai blocchi di partenza nella prossima stagione di serie B.

Per quanto ci interessa da vicino le vicissitudini aquilotte lo Spezia sale dalla settima posizione alla sesta e giocherà sempre venerdì 17 (mamma mia che data!) alle ore 21 contro il Cittadella al “Picco” per una gara da “dentro o fuori”. In questo caso però, i ragazzi di mister Marino potranno godere di due risultati su tre, essendo arrivati davanti, seppur per la classifica avulsa, ai veneti.

Da oggi alle ore 16 inizio vendita dei biglietti con prelazione per i soli abbonati con sconto sul prezzo di acquisto sino a domani mercoledì 15 alle ore 20. A quel punto poi sarà vendita libera per tutti con prezzi maggiorati.

Cristiano Sturlese

Advertisements