Croce Rossa, nel 2018 assistiti più di 300 indigenti Sabato alle Terrazze una raccolta alimentare per chi è in difficoltà

La Spezia – Proseguono le raccolte alimentari organizzate dalla Croce Rossa della Spezia a favore delle famiglie indigenti assistite al centro CRI di via Bologna, a Mazzetta. Sabato 6 aprile, dalle 9.00 alle 20.00, i volontari della Croce Rossa saranno all’Ipercoop del centro commerciale Le Terrazze per raccogliere alimenti a lunga conservazione. I clienti del supermercato, consegnando ai volontari CRI generi di prima necessità, potranno sostenere l’attività del centro di distribuzione viveri della Croce Rossa: tutto il materiale raccolto verrà infatti distribuito nelle settimane successive ai numerosi nuclei familiari che vengono regolarmente aiutati attraverso la distribuzione di “pacchi alimentari”.

Sono necessari soprattutto alimenti a lunga conservazione come pasta, latte, omogeneizzati, olio, farina, zucchero e biscotti, oltre anche a pannolini, particolarmente richiesti dalle famiglie.
Nel 2018 i volontari della Croce Rossa spezzina hanno aiutato complessivamente 369 persone in difficoltà economica durante i 232 giorni di apertura del centro di via Bologna, attraverso la distribuzione di alimenti, vestiario, materiale didattico, giocattoli e nei casi più gravi anche con il pagamento delle utenze di cui gli assistiti non riescono a farsi carico.

Attivo anche uno sportello di ascolto per chi si trova (anche momentaneamente) in condizione di bisogno: nel 2018 in totale sono stati circa 120 i contatti con i Volontari della Croce Rossa attraverso questo servizio. Prosegue anche l’attività di assistenza delle unità di strada CRI nei confronti delle persone senza fissa dimora, a cui ogni settimana vengono consegnati pasti caldi, prodotti per l’igiene personale, coperte e k-way: nel 2018 sono stati circa 800 i contatti degli operatori della Croce Rossa della Spezia con i senzatetto.

Advertisements