Le “Guerriere” sbarcano a Lerici per una due giorni di solidarietà e vela.

LERICI- Dodici donne “guerriere” nella lotta contro il tumore al seno, appassionate di vela e provenienti da ogni parte d’Italia si daranno appuntamento Il 29 e il 30 marzo a Lerici, per vivere due giorni all’insegna della solidarietà e dell’amore per il mare.

Tutto avrà inizio venerdì 29 marzo con una serata evento dedicata alle Guerriere Sciences Arts and Events, gruppo di donne che hanno lottato o stanno lottando contro il tumore al seno, voluta ed organizzata da Adriana Cipriano e Guido Sgroi proprietari di Velamica Resort e Charter Nautico, che nella sera di venerdì, a partire dalle 19.00, apriranno le porte del loro Velamica Resort, incastonato tra il mare e la natura di Lerici, per un evento di sensibilizzazione dove protagoniste saranno proprio le “Guerriere” amanti della vela.

“Ho conosciuto Le Guerriere Sciences Arts and Events grazie ad internet, dove sono molto attive sui social con un profilo Facebook e un profilo Instagram,” sottolinea Guido Sgroi, organizzatore dell’evento assieme alla moglie Adriana Cipriano. “Mi ha colpito il loro modo di sensibilizzare le altre donne e di reagire alla malattia. Federica Moroso, la coordinatrice e molte altre “Guerriere” sono appassionate veliste, siamo venuti per la prima volta in contatto sul gruppo facebook Velamica e possedendo anche un’attività di charter nautico, con mia moglie, abbiamo deciso di realizzare un evento dedicato a queste splendide donne coraggiose che potesse far conoscere la loro realtà e potesse regalare a dodici di loro un’esperienza legata alla vela nel nostro meraviglioso golfo. Vorrei esprimere un ringraziamento speciale,” conclude Guido Sgroia Fabio Lambruschi dell’Azienda Agricola Ottaviano Lambruschi, imprenditore ed amico, che ha contribuito all’organizzazione e alla realizzazione di questo evento”.

La serata patrocinata dal Comune di Lerici, dal Comune di Sarzana e dalla Lega Navale di Lerici, vedrà anche la partecipazione di numerose eccellenze del territorio, tutte presenti per confermare il proprio sostegno alle “Guerriere”. Una serata non solo all’insegna della solidarietà, ma anche del glamour, delle tipicità enogastronomiche locali e della buona musica, aperta a tutti coloro che vorranno partecipare al costo di € 30 a persona.

A comporre il gruppo delle dodici donne sarà presente anche una delegazione di appassionate veliste, “Le Strambate” anch’esse affette da tumore al seno, conosciute da Federica Moroso coordinatrice delle “Guerriere” a Caprera nel settembre 2018.

Le “Guerriere” nascono nel 2014 allo IEO di Milano e nel 2016 prendono il nome di “Guerriere Sciences Arts and Events”. L’idea di formare un gruppo per condividere esperienze, realizzare eventi coinvolgenti, creare un’atmosfera positiva e non pensare sempre al male, nasce grazie allo stimolo del chirurgo plastico Marco Iera. Ad oggi le “Guerriere”, attivissime sui social, contano 300 contatti facebook, più di 1000 seguaci instagram e sono in procinto di dare vita ad una vera e propria associazione che abbia tra gli altri, l’obiettivo di permettere alle donne che lottano contro il tumore al seno, economicamente meno fortunate, di accedere alle cure migliori.

Dopo la festa, le dodici ragazze partiranno per una giornata di vela nel nostro mare grazie a Velamica Charter Nautico e a Porto Lotti, dove si imbarcheranno nella mattinata di sabato.

Il messaggio è chiaro: il dolore può trasformarsi in sfida e contro il buio del tumore si può risorgere più forti. Un invito a tutte le donne a non farsi sopraffare dalle avversità ma a combattere come guerriere per vincere le proprie battaglie.

Questo il programma della serata di venerdì 29 marzo:

Inizio evento ore 19.00

Red carpet.

Presentazione delle “Guerriere Sciences Arts and Events”.

Sfilata di moda delle “Guerriere” organizzata dall’Atelier Patrizia Ricci di Lucca con Borgo Solaio borse, Corbelli scarpe e Icudal bigiotteria.

Esposizione dei  Gioielli di David che sorteggerà in beneficenza due perle da 1.500 euro.

Nel corso della serata Sunny Side di Catia Pardini regalerà 12 “pochette” alle 12 Guerriere.

 L’Agenzia Master di Giovanni Frau di Ameglia regalerà un corso di patente nautica alla coordinatrice delle Guerriere.

Michela Maggio metterà in palio una creazione della sua linea “MarediMaggio”.

Percorso enogastronomico di prodotti a km 0, tipici del territorio, curato da MSTAFF Catering, dalla Pasticceria Gemmi per le spongate, dalla Pasticceria Illice per le Torte, da Cristal Bistrot per la focacceria, dalla Spiga di Grano per le trofie e il pesto alla genovese, olio del Frantoio Moro.

La degustazione sarà accompagnata dai vini delle aziende vitivinicole del territorio: Azienda Agricola Ottaviano Lambruschi, Cantine Lunae, Società Agricola Lotti – Tenuta La Ghiaia, Azienda Agricola Terra della Luna ( Vini Naturali frutto delle Stagioni).

La serata sarà allietata dalla musica dal vivo di : Luisiana Jazz Club  e dalla  Band di Bruno e Claudio.

Si ringraziano  Igor e Valeria di Floral design per gli allestimenti e Vertigo per i filmati e le riprese video con drone.

Appuntamento al Velamica Resort in  Via Petrarca 2, a Maralunga di Lerici.

Per info e Prenotazioni

Guido: 339.3190870 – Adriana: 348.5819582

Advertisements