Circo Galleggiante invita a parlare del cortile tra via Castelfidardo e via Lamarmora

LA SPEZIA- Circo Galleggiante invita gli abitanti del quartiere umbertino e della città ad un incontro pubblico presso la palestra della scuola di circo per iniziare un percorso partecipato riguardante la vita e le possibilità del cortile che ospita la scuola di circo, tra via Castelfidardo e via Lamarmora.

La scuola di circo Galleggiante ha inaugurato le sue attività nella palestra in via Castelfidardo nel gennaio 2018 e a poco più di un anno di “residenza” del quartierie umbertino sente l’esigenza di confrontarsi con gli abitanti del cortile e del quartiere per condividere e provare a vivere insieme gli spazi esterni così preziosi e pieni di potenzialità come sono gli storici cortili dell’umbertino.

Cittadini, residenti, associazioni, comitati, tutti sono invitati a dire la propria sul cortile, sullo stato attuale e su quello che si potrebbe fare per potenziarne le caratteristiche positive e portare avanti la tradizione di luogo di socialità e spazio condiviso da vivere. Quest’incontro è il primo passo di un’iniziativa che Circo Galleggiante vorrebbe portare avanti assieme agli abitanti del cortile e del quartiere, ma anche con tutti gli interessati, mettendo in atto pratiche comunitarie di cittadinanza attiva.

Quest’iniziativa  si inserisce nelle attività proposte da Circo Galleggiante come parte integrante del progetto Quinta Parete>Circus Community, progetto che vede impegnate le scuole e i festival di circo di Liguria, Piemonte e Val d’Aosta, il cui focus è la creazione del senso di comunità attraverso il mondo che ruota attorno alle realtà circensi contemporanee.

Quinta Parete > Circus Comunity (QP>CC) è una proposta nata dalla collaborazione tra ASD Giocolieri e Dintorni e APS Jaqulè, rispettivamente project manager e capofila del progetto, presentata a valere nell’ambito del bando Open Community della Compagnia di San Paolo, in partenariato con la comunità di pratica costituita da altre 14 organizzazioni di circo attive nel territorio liguro-piemontese e in collaborazione con realtà di rilievo nazionale e internazionale impegnate in strategie di Audience Engagement.

QP>CC intende sistematizzare, approfondire e rendere ancora più efficienti le strategie e i processi di Audience Engagement avviati dai partner di progetto sul territorio, insistendo sul rafforzamento delle comunità territoriali create dalle diverse scuole di circo e della comunità di pratica più ampia (nazionale, europea, globale e virtuale) all’interno della quale operano.

L’obiettivo generale consiste nella costruzione, allargamento e consolidamento delle comunità di circo, favorendo dinamiche di scambio fra i soggetti coinvolti nella rete, rendendole autonome nella gestione delle iniziative avviate, e include anche l’avvio di nuovi processi di partecipazione culturale da parte del pubblico, in termini di coinvolgimento attivo, co-programmazione e/o co-gestione.

Circo galleggiante vi aspetta numerosi nella palestra della scuola in via Castelfidardo 1, il prossimo Venerdì 29 marzo 2019, alle ore 21.00.
Per informazioni www.circogalleggiante.it info@circogalleggiante.it Facebook e Instagram Circo Galleggiante 3395772543

Advertisements