Sarzana, serata di beneficenza per Anffas

SARZANA- La pizzeria Il Giardinetto di Sarzana, locale storico della città, riapre giovedì 28 marzo a seguito di una ristrutturazione che ha completamente rivoluzionato l’immagine del locale. Per l’occasione, lo staff della pizzeria ha deciso di devolvere il ricavato della serata in beneficenza all’associazione Anffas di La Spezia. Proprio in quella data, inoltre, cade l’anniversario dell’associazione, nata con lo scopo di difendere e rispettare i diritti delle persone con disabilità e la loro inclusione sociale.
La raccolta fondi sarà basata su un giropizza con bibita e dolce al costo di 15€ a persona, inizierà alle 20 e solo su prenotazione. L’occasione è delle migliori per contribuire ad una causa più che legittima, che da anni Anffas sostiene e porta avanti, raccogliendo ottimi risultati.

Paola Monchieri, presidente Anffas di La Spezia, ha aggiunto alcune dichiarazioni in merito all’evento: <Iniziative come quella della pizzeria Il Giardinetto sono molto importanti per associazioni come la nostra perché ci fanno conoscere ulteriormente e danno ancora più importanza e valore a tutto quello facciamo. La sensibilità delle persone -prosegue – è cambiata, in meglio. Abbiamo partner storici che sostengono molte nostre iniziative come Carispezia, Conad e Tarros, e credono nell’importante valore che la nostra associazione trasmette, e credono nel sostegno alle persone con disabilita intellettiva>. 

L’obiettivo è fare del proprio meglio per finanziare l’associazione e sensibilizzare le persone su un argomento delicato e sempre attuale, spesso trascurato, dimenticato o peggio ancora sottovalutato. Sarà un’occasione anche per dare prestigio e visibilità al quartiere Bradia, spesso lontano dalle attenzioni della notorietà Sarzanese.

Advertisements