Il nuovo logo del La Spezia Film Festival e la sezione scuole

La Spezia – Tra le novità del edizione 2019 del La Spezia Film Festival c’è il logo. Per questa edizione è stato istituito un concorso al quale hanno partecipato gli studenti dell‘Istituto di Istruzione Secondaria Superiore “EINAUDI CHIODO” . La vincitrice del concorso è Chiara Cosimi della 5 C.

Un’altra novità importante della quarta edizione è l’introduzione di una sezione specifica – non competitiva – dedicata ai film realizzati dai ragazzi delle scuole superiori della provincia che il venerdì mattina si svolgerà al Teatro-Cinema Palmaria del Canaletto sotto la guida del professor Moretti. 

Il festival vuole infatti dedicare uno spazio alla creatività dei giovani al fine di stimolare, attraverso la realizzazione di uno o più cortometraggi, un confronto diretto tra studenti appartenenti a diverse scuole del nostro territorio (licei, istituti tecnici e professionali) dando loro la possibilità di esprimersi con il potente linguaggio delle immagini nell’ambito di una manifestazione dedicata al cinema e offrendo al tempo stesso ai ragazzi la speciale opportunità di proiettare i loro lavori insieme ai propri coetanei.

Il festival si svolgerà dall’otto al dieci marzo: venerdì otto, nella giornata di apertura dedicata alla cinematografia Svizzera, l’ospite d’onore sarà il regista Pierre Maillard con la proiezione del film Campo Europa, il sabato l’ospite d’onore sarà il regista Maurizio Nichetti con la consegna del premio La Vela dei Sogni e la proiezione del film Ratataplan, la domenica si svolgerà la rassegna dei cortometraggi  e la cerimonia di chiusura del festival. 

Advertisements