Giornata Internazionale della Guida turistica, un percorso dedicato a Ubaldo Mazzini

LA SPEZIA- Domenica 24 febbraio, in occasione dell’edizione 2019 della Giornata Internazionale della Guida turistica (istituita nel 1990 dalla World Federation of Tourist Guides Association e promossa in Italia dalla ANGT), l’Associazione Guide Turistiche della Liguria (AGTL) – Sezione della Spezia, con il patrocinio della Regione Liguria, offrirà gratuitamente a cittadini e turisti visite guidate ai luoghi della nostra città legati alla vita e agli studi di Ubaldo Mazzini. Come ogni anno, con la Giornata della Guida, le guide turistiche della Liguria si propongono di mettere a disposizione la loro professionalità con itinerari insoliti e curiosi, convinte che una guida di qualità non possa essere che locale, con una formazione specifica su uno specifico territorio.

 A pochi mesi dal 150° anniversario dalla nascita di “Gamin”, avvenuta il 3 dicembre 1868, ci è sembrato doveroso offrire un percorso a lui dedicato, che ci permetterà contestualmente di scoprire e approfondire aspetti poco conosciuti della storia spezzina. Mazzini fu studioso eclettico, giornalista, poeta dialettale, archeologo, storico della Liguria e della Lunigiana, ma soprattutto innamorato della sua Spezia, che cambiava rapidamente sotto ai suoi occhi a causa delle inarrestabili trasformazioni determinate dalla costruzione dell’Arsenale che con il moltiplicarsi del numero di abitanti mutava la cittadina in un complesso mix di provenienze e regionalità. Mazzini, con profonda nostalgia per la Spezia del “quand’a eimo trei gati de spezin”, di fronte a tutti questi cambiamenti, diventò il cantore del piccolo borgo che andava scomparendo, dando quindi un fondamentale ed ancora attuale contributo per la conservazione della spezzinità autentica.

L’appuntamento è quindi alla Spezia il 24 febbraio alle ore 10:30 in Piazzetta del Bastione, per poi intraprendere insieme un interessante percorso: “Dalle antiche mura al bigigèo. I luoghi della Vecchia Spezia studiati da Ubaldo Mazzini

Per informazioni AGTL La Spezia: tel. 366 7157217 – email: agtl.laspezia@gmail.com

 

Advertisements