“Le donne e la poesia”, incontri al Museo Etnografico

LA SPEZIA- Il Centro Culturale “Il Porticciolo”, diretto da Rina Gambini, e l’Associazione “Amici del Lerici Pea”, diretta da Anna Gemmi D’Este, propongono un ciclo di incontri su “Le donne e la poesia”, che mettono a confronto due personaggi letterari, uno di ambito italiano e l’altro anglosassone, per individuare come hanno concepito la figura femminile nella vita e nelle opere. Dagli incontri emergerà uno spaccato delle presenze femminili in letteratura ed anche del ruolo della donna in determinati momenti storici e in diversi ambiti geografici.

Gli incontri si svolgeranno presso il Museo Etnografico “Giovanni Podenzana”, ed il primo, previsto per giovedì 31 gennaio alle ore 17.00 verterà su figure di rilievo nel periodo fine Settecento, primi Ottocento.

In questa occasione, la prof.ssa Rina Gambini tratterà “L’universo femminile di Ugo Foscolo”, grande poeta e grande ammiratore delle donne, attraverso le sue conquiste di libertino settecentesco e della sua visione letteraria classicista e preromantica dell’immagine femminile.

La prof.ssa Anna Gemmi D’Este parlerà di Claire Clairmont, personaggio meno conosciuto rispetto alla sorellastra Mary Shelley, ma estremamente rappresentativo di un’epoca, che ha avuto intensa familiarità con due grandi autori romantici, Percy Bysshe Shelley e George Gordon Byron.

Advertisements