Palco della Musica, nulla è cambiato

LA SPEZIA- Il Palco della Musica è una bella costruzione ottocentesca, posta al centro del Boschetto, nei nostri bellissimi Giardini Pubblici, che (va detto) hanno visto tempi migliori. Se, però, ora i Giardini sono un po’ più puliti rispetto al passato, il Palco della Musica continua ad essere abbandonato a se stesso, luogo di bivacco pressoché quotidiano. Neppure le recenti festività natalizie, che hanno visto i Giardini illuminarsi e vivere una nuova giovinezza, hanno valorizzato la costruzione. Oggi il Palco si presenta sporco e malandato, con spazzatura e graffiti. Non c’è recinzione, chiunque può salire e spesso, sui social network, i cittadini si lamentano per le condizioni in cui è tenuto. Girando intorno alla costruzione, si notano anche alcune crepe.

I problemi in città sono tanti, lo sappiamo tutti, e i soldi pochi, sappiamo anche questo. Resta però il fatto che i Giardini sono storici, il Palco è un monumento storico e dovrebbe essere tutelato, nonché valorizzato e non lasciato a se stesso (e ai vandali che possono usufruirne liberamente). Nella passata consiliatura se ne era interessato il consigliere Luigi De Luca, (interpellanza) che allora era all’opposizione e probabilmente rimase inascoltato. Oggi De Luca è in maggioranza, forse avrebbe più possibilità di essere ascoltato… così come il consigliere Marco Tarabugi, da sempre in prima linea per promuovere la valorizzazione della città e delle sue bellezze (come gli stessi Giardini e la fontana del Bigigeo).

Questo slideshow richiede JavaScript.

Mi rivolgo quindi principalmente a loro, per chiedere che si facciano promotori della valorizzazione di questo monumento storico della nostra città, prima che sia troppo tardi. Almeno facciamolo recintare, com’era in questa foto, presa da Wikipedia e datata 2006. (wikipedia)

Advertisements