Spezia, le palle… girano! Pierini “la peste” & C. e lo Spezia cala il tris a Crotone

CROTONE- Lo Spezia torna alla vittoria lontano dal “Picco” e lo fa nell’ultima trasferta dell’anno solare. Crotone sconfitto e aquilotti che alla distanza, meritatamente, calano il tris con De Francesco e il subentrato dalla panchina, Pierinila peste“, autore di una doppietta. E’ tutto il gruppo aquilotto a meritare col gioco visto in campo, la vittoria in Calabria, contro un Crotone neo retrocesso dalla A deludente e confuso.

Mister Marino ha il merito di presentare sempre uno Spezia propositivo, che gioca a calcio, aldilà delle assenze che sono numerose da ormai diverso tempo. Aquilotti convinti, sin dall’inizio della partita, di riuscire a fare il colpaccio, seppur in certi momenti la gara sarebbe da chiudere senza quelle sofferenze di troppo, per l’orgoglio degli avversari. Capitan Terzi & C. insomma meritano davvero perché quest’anno a prescindere da come sarà la classifica finale a maggio, lo Spezia convince col gioco anche quando non vince, figuriamoci stasera quando cala un tris importante. Nonostante ciò resta, per ora, anche di un solo punto, fuori dalla griglia playoff.

Adesso domenica sera tutti al “Picco” perché contro il Lecce sarà davvero un’altra partita vera, siatene certi…

(Cristiano Sturlese)

Advertisements