L’ANMIL festeggia 75 anni con la scuola di canto di Anna Maria Barini

LA SPEZIA- L’Associazione Nazionale Mutilati e Invalidi del Lavoro ha raggiunto il traguardo dei 75 anni dalla fondazione e alla Spezia i soci hanno deciso di celebrare la ricorrenza con un concerto nel Salone della Provincia, affidato alla Maestra di Canto Anna Maria Barini.
Di fronte al Presidente della sezione provinciale ANMIL Pierfrancesco Ferrari e al Presidente della Provincia Giorgio Cozzani (che hanno introdotto l’evento), al Presidente del Consiglio Comunale Giulio Guerri, al colonnello Roberto Palì (in rappresentanza della Marina Militare), alla Consigliera di parità Alessandra Del Monte, al consigliere comunale Massimo Caratozzolo e ad un folto pubblico, la prof.ssa Barini ha presentato alcuni dei suoi allievi i quali hanno offerto un programma sia di canto lirico che di musica leggera pop.
Hanno partecipato i soprani Monica Faretra e Alina Rozova, il tenore Alfonso Masucci, il basso Francesco Carpena, la vocalist Elisa Fazio e i giovanissimi Vittoria Giannasio e Lorenzo Galoppa, tutti magistralmente accompagnati al pianoforte dal maestro Gianluca Pezzino.
Fra i brani eseguiti è da citare il Pie Jesu di Anton Lloyd Webber interpretato da Vittoria Giannasio e Alina Rozova, che ha avuto il significato di una dedica a tutti i caduti sul lavoro.
Contributo video: https://www.youtube.com
Advertisements