Maltempo, Andrea Costa (Liguria Popolare): “Stop alle polemiche strumentali, bisogna lavorare insieme per La Spezia.

LA SPEZIA- “Mentre il sindaco Peracchini e l’assessore Piaggi dal Centro Operativo del comune coordinavano gli sforzi di volontari, di vigili del fuoco e polizia municipale, il capogruppo del Pd in consiglio comunale, Federica Pecunia, non riusciva a trattenere un istintivo sciacallaggio politico, prima sui social, poi sulla stampa”.  È quanto dichiara in una nota Andrea Costa, consigliere comunale della città di Spezia e presidente di Liguria Popolare.  “Credo che in determinati momenti – prosegue Costanon ci sia spazio per la polemica politica: concluse le difficoltà, si può discutere democraticamente, ma davanti al maltempo che imperversa drammaticamente si dovrebbe tacere e dare una mano, si dovrebbe compattare la popolazione e annullare i colori politici, per il bene di tutta la comunità. Come se non bastasse, il consigliere d’opposizione lamenta l’assenza di controlli preventivi. Ma dal momento che i danni più gravi registrati nella nostra zona sono stati degli alberi sradicati da raffiche di vento con un’intensità pari a 170 km/h, attendiamo che la consigliera ci spieghi come è possibile prevenire un evento del genere”.

 

 

Advertisements