Nuove antenne sul tetto del Comune, intervengono Associazioni e Comitati ambientalisti.

LA SPEZIA- Le associazioni e i comitati firmatari di questo comunicato esprimono la loro solidarietà e condividono quanto affermato, qualche giorno fa, da alcuni cittadini in merito alla installazione sopra il palazzo del Comune di quelle che si presume essere una nuova antenna (o più) o un potenziamento di quella esistente.
Il tetto del Comune è senz’altro un punto molto discutibile per una installazione di questo tipo, trattandosi di un edificio con lavoratori e amministratori che stazionano diverse ore al suo interno, ed è assai vicino ad altre aree sensibili, come le scuole di piazza Verdi.
È solo da ricordare che il Piano per Telecomunicazioni, adottato dal Consiglio Comunale già nel 2015, prevede il divieto di installazione in alcune tipologie di aree sensibili, tra cui sicuramente si può annoverare lo stesso palazzo comunale, per le ragioni sopra esposte.
Ci domandiamo perché queste cose non vengano, con un processo trasparente, messe a conoscenza dei cittadini, i quali, giustamente, si oppongono e intervengono, ma che in una logica di partecipazione attiva possono anche essere un’interlocutore delle pubbliche amministrazioni, per trovare soluzioni migliori e non impattanti.
Bisogna stabilire alcuni criteri fondamentali quando si è portati a decidere su vicende come quelle dell’antenna sopra il Comune.
Che sono le distanze da aree sensibili, la conformità con le norme paesaggistiche e quelle urbanistiche, i piani di monitoraggio per valutare il rispetto delle emissioni, la partecipazione pubblica alle scelte ad esempio sottoponendo a VAS il piano delle
telecomunicazioni stesso.

Chiediamo al Comune quale sia, a questo proposito, lo stato del Piano adottato nel 2015. Risulta che giaccia ancora in Regione per proseguire l’iter che, appunto dopo la formale adozione da parte del Consiglio Comunale, deve portare alla sua approvazione definitiva. Il Comune che fa, su questo? Come intende muoversi? Nel frattempo chiediamo la sospensione di ogni attività di installazione/ampliamento delle antenne sul tetto del Comune.

Italia Nostra La Spezia
Legambiente La Spezia
VAS
Comitati del Levante cittadino

Advertisements