Porticciolo Bocca di Magra. Comiti: “il Comune faccia chiarezza”

AMEGLIA- “Sul porticciolo di Bocca di Magra il Comune di Ameglia continua a fare pasticci. Adesso deve rimediare.“ Cosi Luca Comiti, segretario Filcams Cgil della Spezia, che continua: “Sono anni che va avanti questa vicenda. Ci sono lavoratori che hanno bisogno di certezze. Non è possibile che siano sempre i lavoratori a pagare gli errori altrui. Il Comune, se ha sbagliato ad assegnare la gara per la gestione del porticciolo, trovi il modo per garantire la continuità lavorativa e del servizio. Ci aspettiamo atti chiari, concreti e rapidi.”

Advertisements