Il 19 e 26 ottobre tornano alla Spezia le cene di beneficenza “Topo Tobia in aiuto dell’Uganda”

LA SPEZIA- Tornano le cene di beneficenza “Topo Tobia in aiuto dell’Uganda”, organizzate dall’insegnante e scrittrice Susanna Varese con l’obiettivo di raccogliere fondi da destinare ai bimbi del villaggio di Mityana. A sostenere il progetto umanitario in Africa anche il Consigliere comunale Luigi De Luca.
Dopo il successo delle prime due serate, organizzate il 10 gennaio e 1 febbraio scorsi, saranno due gli appuntamenti in programma questo mese presso il ristorante “Mistura Fina”, in via Persio 63 alla Spezia: venerdì 19 e venerdì 26 ottobre alle 20. Il menù, del costo di 25 euro, comprenderà ravioli burro e salvia, arrosto con verdurine, torta della casa, acqua e vino rosso/bianco, caffè e liquore di mirto. Con il ricavato verranno acquistati gli arredi per l’aula scolastica – inaugurata lo scorso agosto – costruita grazie alla generosità di tanti spezzini, che ha permesso di racimolare, in breve tempo, la somma di 2.000 euro.
Per informazioni e prenotazioni è possibile rivolgersi a Susanna Varese tramite Facebook, all’indirizzo e-mail varese54@gmail.com oppure al numero 3480712114; specificando la data della cena prescelta.
Solidarietà che collegherà idealmente La Spezia e la Monza-Brianza, in Lombardia, dove sabato 20 ottobre, presso il “Mae Cafè” di Limbiate, Valeriano Casati offrirà un aperitivo del costo di 15 euro, 5 dei quali saranno devoluti all’iniziativa benefica di Topo Tobia.
(Francesco Munari)
Advertisements