Sarzana, stanno bene gli studenti del Parentucelli-Arzelà ricoverati questa mattina.

SARZANA- Sono stati tutti dimessi in buone condizioni di salute i pazienti che questa mattina sono stati condotti al Pronto soccorso dell’Ospedale San Bartolomeo di Sarzana per essere sottoposti ad accertamenti medici a seguito dell’episodio avvenuto nella mattinata odierna presso l’Istituto statale di istruzione superiore “Parentucelli-Arzelà”.

Si tratta di diciannove studenti e un docente – complessivamente, diciotto giunti al nosocomio sarzanese in Codice Giallo, e due in Codice Verde – che nell’arco di due ore sono stati prontamente assistiti e sottoposti alle cure del caso dal personale del Pronto soccorso diretto dal Dottor Raffaele Staffiere.

Tutti i venti pazienti sono stati immediatamente presi in carico e, dopo essere stati visitati e sottoposti a terapie, sono stati dimessi in tarda mattinata: le loro condizioni non destano preoccupazione.

La maggior parte delle persone assistite dal personale sanitario del Pronto soccorso presentava modesti disturbi respiratori, ed è stata sottoposta ad un’adeguata terapia.

Advertisements