Collisione Capo Corso, dalla Regione completa disponibilità tramite Arpal.

GENOVA- A seguito della collisione avvenuta questa mattina a nord di Capo Corso, fra la portacontainer Cls Virginia e il traghetto RoRo Ulysse della CTN, Regione Liguria rende noto la completa disponibilità a fornire supporto al Ministero dell’Ambiente e alla Capitaneria di porto di Genova tramite l’Arpal, l’agenzia regionale incaricata tra l’altro dei controlli sulla qualità delle acque.

Advertisements